Apertura degli impianti in Val di Fassa

La stagione sciistica con l’apertura impianti di risalita è programmata dal 04/12/2021 fino al 10/04/2022

In conformità alle prescrizioni ministeriali e provinciali, per l’accesso agli impianti di risalita in Val di Fassa è necessario attenersi alle disposizioni ed alle indicazioni igienico-sanitarie, finalizzate al contenimento della diffusione del contagio da COVID-19.

  1. E’ necessario essere in possesso del Green Pass (vaccinato, guarito o testato) per accedere agli impianti, per i maggiori di 12 anni.
  2. Seguire l’apposita segnaletica per accedere alle biglietterie ed alle zone d’imbarco, in entrata e uscita, per evitare assembramenti ed incroci tra persone.
  3. Presso le biglietterie, prima delle operazioni di acquisto ticket, e ove predisposto, è previsto l’uso di gel igienizzanti per la pulizia delle mani.
  4. Durante l’accesso agli impianti e alle casse mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dagli altri passeggeri.
  5. Indossare la mascherina a bordo di tutti gli impianti, siano essi funivie, cabinovie o seggiovie, e in tutte le aree comuni delle stazioni d’imbarco.
  6. Non è consentito il transito a coloro che presentino sintomi simil-influenzali.
  7. Si consiglia per evitare assembramenti alle casse di acquistare i ticket su Val di Fassa | Tickets (axess.shop)

La capienza su funivie, cabinovie e seggiovie con chiusura paravento sarà ridotta all’80%, mentre la capienza sugli impianti aperti non sarà ridotta.

E’ garantita l’areazione di locali comuni, di cabinovie e funivie. Le superfici di contatto (maniglie, corrimano, tornelli) vengono regolarmente sanificate.

QC Terme Dolomiti a Pozza di Fassa

Saune, vasche idromassaggio e piscine scoperte

Chiudi gli occhi, rilassati in silenzio e concediti un break dalla routine quotidiana. Sei nel cuore delle Dolomiti, a Pozza di Fassa, e ti trovi immerso in una vasca idromassaggio, ti stai facendo cullare dal movimento dell’acqua, purissima e caldissima. E’ l’acqua termale di Alloch, l’unica sorgente solforosa del Trentino, nota fin dall’antichità per le sue qualità.

IDEALE DOPO UN’ESCURSIONE

In mattinata sei uscito per un’escursione a piedi, tra boschi e paesaggi mozzafiato. Hai bisogno di rilassare i muscoli.. dalle spalle alla schiena, vai sotto una cascata, quindi ti immergi in una vasca sensoriale cromoterapica e fai un percorso kneipp.

PISCINE PANORAMICHE

Per sciogliere le tensioni muscolari puoi entrare anche in una biosauna o goderti un incredibile panorama sulle Dolomiti, con il profilo incantevole del Catinaccio, a mollo in una delle tante piscine scoperte. Non dimenticarti di fare un “forest bathing”, una pratica che in Oriente è inserita tra i pilastri della medicina preventiva.

4 MILA METRI QUADRI DI RELAX

La nuova realtà del Gruppo Quadrio Curzio Terme, leader del settore, offre oltre quattromila metri quadri di relax e cure ed è disposto su tre livelli. Si tratta di una struttura nuovissima, all’avanguardia in termini di concept e design, costruita nel rispetto dell’ambiente circostante. L’idea è far vivere un’esperienza di benessere a 360°, attraverso un percorso termale completo.

Prenotando il soggiorno nel nostro hotel garnì avrete lo sconto del 10% sulla tariffa d’ingresso giornaliero oppure serale “aperitime”. 

Contatti:

QC Terme Dolomiti
Strada de la Veisc 40, Pozza di Fassa (TN)